|  |  |  |  | 

Cibo News EVENTI In primo Piano Prodotti

CRUDI IN ITALIA: IL CONCORSO PER I FORMAGGI A LATTE CRUDO

Stampa Articolo
Il Concorso nazionale per i formaggi a latte crudo, realizzato dall’Associazione Cuochi Alta Etruria insieme al Comune di Asciano, Regione Toscana, Camera di Commercio Industria ed Artigianato di Siena, Azienda USL Toscana Sud Est ed il supporto pratico della FIC (Federazione Italiana Cuochi) e dell’URCT (Unione regionale Cuochi Toscani), dell’Associazione Cuochi Senesi, e dell’Azienda di food service Sapori di Toscana, ha visto la partecipazione di Azienda casearie di tutte le regioni d’Italia.

Il latte crudo è un latte che non subisce trattamenti termici di conservazione e mantenuto alla temperatura massima di 38°C nel rispetto delle normative igienico sanitarie. Se, quindi, il latte non è di alta qualità, il formaggio ne risente e non possono essere apportate modifiche migliorative.

Come sede del concorso, è stata scelta Asciano in provincia di Siena, in quanto è uno dei luoghi dove si sente maggiormente la vocazione verso l’allevamento ovino. I partecipanti al concorso hanno inviato un campione dei loro prodotti, collocato successivamente nelle categorie di appartenenza e reso anonimo attraverso un codice alfanumerico casuale. Poi è stato valutato ogni campione, attraverso schede di valutazione e ogni giurato ha espresso un voto per ogni parametro. La somma di tutti i risultati ha dato la classifica finale.

Le categorie sono state determinate inizialmente dalla tipologia di latte utilizzato: ovino, vaccino, caprino, bufalino, misto. Successivamente dal grado di maturazione del prodotto caseario. L’elevato numero di formaggi presentati e la loro varietà ha portato la commissione ad istituire oltre alle categorie classiche fresco, semi-stagionato e stagionato, due “nuove tipologie” Freschissimo, per i prodotti caseari (mozzarella, crescenza ecc.) che esprimono il meglio se consumati entro pochi giorni dalla produzione e la categoria Stravecchio, per i formaggi a lunga maturazione, oltre i 365 giorni.

Dopo una lunga valutazione, che ha impegnato la giuria per tre settimane, domenica 7 ottobre presso il museo Civico ad Asciano, verranno svelati i nomi dei vincitori, con la consegna dei premi.

Di seguito il programma:

– ore 10.00 Museo corboli Convegno “Formaggio Alimentazione e Benessere” (latte crudo valore per ambiente e salute)

– 0re 11.30 Premiazione dei formaggi a concorso

– ore 13.00 Pausa pranzo

– ore 15.30 Cooking show “I piaceri del latte”

 

Di Alessia Giannino

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website