|  |  |  |  | 

DISTILLATI EVENTI In primo Piano NEWS

“CREA IL TUO SPIRITO” e riparti con THE SPIRITUAL MACHINE

Stampa Articolo

Al via il contest dedicato agli appassionati di craft spirits
Fino al 31 marzo sarà possibile partecipare al contest “Crea il tuo spirito” rivolto a tutti gli appassionati di craft spirits creando il proprio spirito. Il progetto è promosso dal team di The Spiritual Machine, giovane azienda piemontese che realizza su commissione linee personalizzate di Gin, Vermouth, Bitter, Amari e New Spirit.
In un momento così povero di prospettive e con le attività bloccate soprattutto in questo settore, Elisa Cravero CEO dell’azienda ha scelto di dare a tutti l’opportunità di creare, ideare e vedere realizzata la propria ricetta personalizzata di spirits.
Basta iscriversi alla community Infusonist e sul gruppo Facebook e seguire le istruzioni. Servono solo audacia, ingegno, passione!
I premi:
Per il 1° classificato le prime 100 bottiglie (per un valore indicativo di 2000 euro), realizzate secondo la sua personale ricetta, verranno prodotte dalla start up The Spiritual Machine.
Tutti i 10 finalisti riceveranno una consulenza personalizzata di un’ora con lo staff di esperti di The Spiritual Machine, tra cui il noto opinion maker Fulvio Piccinino, due campioni del prodotto finale, il mock up della bottiglia ed una proposta grafica relativa al packaging.
La giuria:
Sarà composta da: Elisa Cravero – CEO e Co-fondatrice di The Spiritual Machine, Fulvio Piccinino – Master of Spirits e Fondatore di Saperebere.com, Francesco Menozzi – Socio e Bar Manager di Bottega39 e creatore della linea di Gin +39 e Alessandra Fanzago – CEO e Co-Fondatrice di Phoenix Advertising.
Calendario del progetto:
17/03 Apertura Contest
31/03 Chiusura Candidature
•14/04 Annuncio Vincitori
Iscrizioni e regolamento:
https://thespiritualmachine.it/crea-il-tuo-spirito/
Form Candidatura
Regolamento Concorso di Idee “Crea il Tuo Spirito”
A proposito di The Spiritual Machine:
L’avventura di The Spiritual Machine (founder Elisa Cravero, Matteo Fornaca e Matteo Dispenza) inizia nel 2015 a Torino quando tre ragazzi decidono di creare il loro primo spirit. È vincente l’idea di partire da 150 botaniche e sviluppare più di 40 miscele pronte all’uso che si possono acquistare per realizzare da soli le proprie creazioni in modo veloce, sicuro e conveniente o selezionare per ordinare e ricevere in pochissimo tempo i propri spirits già pronti, personalizzati nella ricettazione e nel packaging. Oggi The Spiritual Machine è in grado di permettere a tutti di creare il proprio spirito (Vermouth, Gin, Amari, Bitter e New Spirits) con infinite combinazioni

     

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website