|  |  |  |  | 

Cibo News FOOD In primo Piano Ricette

Coniglio di Pantelleria – Ristorante La Favarotta

Stampa Articolo

Ristorante La Favarotta Pantelleria
Ingredienti per 4 persone:
– 1 coniglio di media grandezza – 2 coste di sedano – 2 carote – 2 cipolle – 1 patata – una manciata di capperi – 1 mazzetto di erbe aromatiche (alloro, salvia e rosmarino) – 1/2 di aceto (possibilmente fatto a casa) – 1 cucchiaio di zucchero – 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro – 1 litro di vino bianco – olio extravergine di oliva – sale q.b.

Preparazione:
il coniglio privato della pelle, tagliato a pezzi, viene fatto macerare per diverse ore nel vino bianco. In una pentola piena d’acqua unite un bicchiere di aceto, sale abbondante, la costa di sedano, la carota e la cipolla tagliate grossolanamente. Raggiunto il bollore, unite i pezzi di coniglio sino a quando non avrà ripreso il bollore. Spegnete e scolate il coniglio appena sbollentato. In tegame soffriggete a parte un trito di cipolla, sedano, carota, patata, capperi ed erbe aromatiche. Aggiungete il coniglio sbollentato e conseguite una rosolatura omogenea dei lati, aggiungete un cucchiaio di zucchero e sfumate con un bicchierino di aceto e un bicchiere di vino bianco, lasciando evaporare l’alcool.

Completamento del piatto:
Ultimate con il cucchiaio di concentrato di pomodoro e due bicchieri d’acqua. Fai cuocere ancora per una decina di minuti e poi versa tutto in una teglia da forno. Proseguite la cottura in forno ventilato a 200 °C per circa 20 minuti, il tempo per ottenere una doratura omogenea da entrambi i lati.

https://viedelgusto.it/consigliati/?listing=ristorante-favarotta

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website