|  | 

Ristoranti

Confusion boutique Restaurant di Porto Cervo

Stampa Articolo
Italo Bassi sbarca a Porto Cervo dove porta un nuovo concept: il Confusion boutique Restaurant, un locale con quattro diverse anime (o zone) in cui passare momenti davvero esclusivi.

Situato di fronte al Porto Vecchio di Porto Cervo, nell’esclusivo scenario della Promenade du Port lo Chef Italo Bassi porta la sua nuova visione di cucina solidamente ancorata alla tradizione italiana, arricchita da ingredienti pregiati derivanti da contaminazioni gastronomiche.

Chef Italo Bassi

In questo percorso del gusto non può ovviamente mancare la Sardegna, con un forte accento sulle crudité di mare fino al vero Caviale Italiano senza conservanti Pisani Dossi, per il quale Italo Bassi avrà l’esclusiva.

La Confusion di Bassi non è solo in cucina, anche in sala diventa una gemma estetica che propone un sottile gioco di stili, lusso di rifiniture ed eleganza degli arredi.

Gli ospiti si potranno dedicare a coltivare i loro “vizi” preferiti, accomodandosi ad esempio alla Champagnerie, la sede estiva del Club dei Degustatori Cronici con un raffinato menù con ostriche e cruditè di mare; i tradizionalisti, si fa per dire, sceglieranno il Ristorante Gourmet, 40 coperti nell’ampia terrazza affacciata sul mare, con un panorama mozzafiato sul porto vecchio.

Confusion_piatto

Nel menu la fanno da padrona grandi materie prime come ad esempio storione leggermente affumicato avvolto in carta di riso con guacamole, gelatina di ponzu, mandorle tostate e caviale Osetra.

Terrina di fegato grasso d’oca cotto al sale dolce di Cervia e marinato all’olio d’oliva extra vergine con gelatina di mele al frutto della passione. Raviolo fritto ripieno di mazzancolle e guacamole con caviale di melanzane,salsa teriyaki e insalata di ravanelli. Aragosta alla catalana con peperoni marinati al timo,spinaci novelli,cipolla alla barbabietola e salsa allo yogurt e rafano.

La serata può proseguire piacevolmente al Lounge Bar dalle atmosfere fiabesche, con divani morbidi, cuscini e tendaggi articolati.

Chi vive il cibo con un certo protagonismo può invece scegliere la Chef Table con cucina a vista, partecipando da vicino allo spettacolo gastronomico dello chef Italo Bassi.

Ma la vera gemma che rende il ConFusion Porto Cervo un luogo davvero esclusivo è l’insieme di arredi, eccellenze gastronomiche e oggettistica che saranno a disposizione dei clienti anche per l’acquisto: le cristallerie, la posateria, i piccoli e grandi arredi, ma anche l’esclusivo Caviale Pisani Dossi, il Caffè Leonardo Lelli e altre eccellenze.

Tags

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website