|  |  |  |  | 

Cibo News FOOD In primo Piano NEWS

Con il Latte Condensato Nestlé la fantasia è a portata di…gelato!

Stampa Articolo

“Cono o coppetta?” è la classica domanda alla quale si è sottoposti entrando in gelateria, domanda che ci trova sempre impreparati, nel limbo dell’indecisione. Fissando con occhi sognanti il bancone del gelato per scegliere i gusti che più ci potranno soddisfare, la nostra mente inizia a viaggiare verso infinite possibilità. Cioccolato, yogurt o stracciatella, due o tre gusti, frutta o crema, con panna o senza panna: le opzioni sono davvero infinite, chi più ne ha, più ne metta!
Soddisfatti dopo aver compiuto questa difficile scelta, eccoci pronti anche a giudicare la presentazione. L’occhio, si sa, vuole la sua parte, e l’aspetto è tanto importante quanto il sapore. Ce lo insegnano ogni giorno i grandi chef stellati che hanno fatto dell’impiattamento una reale prerogativa per la buona riuscita di una portata. Quindi, perché non sbizzarrirsi e far volare la fantasia anche nel mondo dei gelati?
Il giovane e promettente pasticcere Matteo Stucchi, in arte @idolcidigulliver, di fantasia ne ha – e anche parecchia – tanto da riuscire a trasformare ogni giorno la sua passione in vera arte, diventando un punto di riferimento nel settore. Così come ne I viaggi di Gulliver, Matteo fa vivere ai suoi follower piccoli mondi di lillipuziani attraverso le sue creazioni nelle quali uomini di plastica sono indaffarati in fantasiosi cantieri stradali piuttosto che in attività della vita quotidiana.
Protagonista di un “microcosmo” tutto suo è stato anche Il Latte Condensato Nestlé, ingrediente versatile per eccellenza e cremoso alleato di qualsiasi ricetta, anche la più fantasiosa, come il Gelato al Pistacchio, un perfetto esempio di come, con la giusta dose di passione e creatività, anche uno dei dolci più classici possa trasformarsi in un’autentica scoperta!

GELATO AL PISTACCHIO CON IL LATTE CONDENSATO NESTLÉ
Ingredienti:
dosi per 1 kg di gelato
– Il Latte Condensato Nestlé 320 g
– Panna da montare non zuccherata 550 g
– Crema al pistacchio 200 g
Procedimento:
Montare la panna e lasciarla da parte. Unire, poi, la crema al pistacchio con Il Latte Condensato Nestlé e mischiare fino a rendere il composto omogeneo.
Prelevare una parte della panna e unirla al composto per ammorbidirlo, successivamente unire la panna restante mescolando delicatamente dall’alto verso il basso. Infine, versare in una vaschetta e riporre in congelatore per tutta la notte.

…il successo è assicurato con Il Latte Condensato!!

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website