|  |  | 

FOOD Ricette

Con Arla Protein arriva il piatto unico per una colazione sana e gustosa

Stampa Articolo

Frutta fresca e secca, miele e Quark Protein Arla: così la prima colazione
è completa, deliziosa e sfiziosa. E sta tutta in un bicchiere.
Non solo: messa in un barattolo, diventa anche “portatile”

La colazione perfetta? Un giusto mix di carboidrati, vitamine, grassi e proteine, per fornire subito lo sprint che serve per affrontare la giornata e per evitare di trovarsi a corto di energia dopo poche ore. Facile a dirsi, ma meno a farsi, soprattutto se ci sveglia all’ultimo minuto, magari con lo stomaco chiuso, o se non c’è il tempo per preparare la colazione in famiglia. La soluzione, però, è semplice: puntare anche a colazione sul “piatto unico”, che fornisca tutti i nutrienti di una colazione sana in un modo easy & sprint, e che sia pronto da prendere al volo dal frigo.

È questo il bello e il buono (e il comodo) dei “breakfast bowl” creati dal pasticcere LuCake per Arla Protein: si possono preparare la sera prima, in un bicchiere, e poi riporre in frigorifero. Così sono già pronti da gustare al volo al mattino. E se li si mette in un barattolo da conserve, richiudibile, li si può anche portare in ufficio, per la seconda colazione o lo snack di metà mattino, ma anche per lo spuntino dopo la palestra o la piscina.

Freschi, sfiziosi e gustosi, i breakfast bowl con Arla Protein prendono un bel “10 e lode” anche per il loro valore nutrizionale: grazie all’equilibrato mix di nutrienti danno energia e saziano a lungo, ma senza appesantire. E in più, grazie all’apporto proteico garantito da Quark Protein Arla, il loro indice glicemico è sotto controllo. Così si evita il calo glicemico delle 11 e si arriva all’ora di pranzo senza il solito buco allo stomaco che amplifica la fame.

La ricetta del BREAKFAST BOWL creato da LuCake per Arla

Ingredienti per 3 bicchierini
6 cucchiai di muesli
10-12 gherigli di noci
2 vasetti di Quark Protein Arla
3 fichi freschi (o frutta a piacere)
3 cucchiaini di miele

Procedimento
Disporre sul fondo di ogni bicchierino 2 cucchiai di muesli e 3-4 gherigli di noci.
Disporre sopra lo strato croccante il Quark fino a raggiungere i ¾ del bicchiere.
Tagliare a fette i fichi, disporli sulla superficie e ultimare con una colata di un cucchiaino di miele.

I consigli di LuCake
Per lo strato croccante scegliere a piacere la frutta e i cereali preferiti.
Usare frutta fresca di stagione per variare i sapori e rinnovare il piacere ogni giorno.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website