|  |  |  | 

In primo Piano Senza categoria Vino News

Chianti Classico, oltre 37 mln di bottiglie vendute

Stampa Articolo

Gli Usa si confermano il primo mercato per la denominazione, che assorbe il 33% delle vendite totali, in crescita del +1% in volume rispetto al 2016

Per il terzo anno consecutivo il Chianti Classico supera quota 37 milioni di bottiglie vendute in più di 130 paesi del mondo. Il risultato del 2017 è stato reso noto in occasione della ‘Chianti classico collection’, l’anteprima delle nuove annate del Gallo nero in corso alla Stazione Leopolda di Firenze con 186 aziende e 659 etichette in degustazione. Ad illustrare i dati sui mercati sono stati il presidente del consorzio Sergio Zingarelli e il nuovo direttore Carlotta Gori. Sul fronte export gli Usa si confermano il primo mercato per la denominazione, che assorbe il 33% delle vendite totali, in crescita del +1% in volume rispetto al 2016.

Per il terzo anno consecutivo è cresciuta anche la domanda di Gallo nero nel mercato interno, dove viene venduto il 23% delle bottiglie. Nella classifica dei mercati di riferimento, al terzo posto c’è la Germania(12%), seguita da Canada (8%), Paesi Scandinavi (5%), Regno Unito (4%), Svizzera (3%), Giappone (3%), e poi Benelux, Cina e Hong Kong, Russia e Francia. “Siamo molto soddisfatti dell’affermazione del Chianti Classico sui mercati internazionali – ha commentato Zingarelli – e del numero di bottiglie vendute in quest’ultimo triennio, pari a oltre 110 milioni. Siamo molto contenti anche perché continua il trend positivo negli Stati Uniti, e per la conferma del mercato canadese. Inoltre mi ha piacevolmente sorpreso l’ulteriore crescita registrata in Italia, un risultato che premia il lungo lavoro di rilancio della denominazione svolto negli anni, e culminato con l’introduzione della Gran selezione”.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website