|  |  |  | 

EVENTI In primo Piano NEWS

CAPODANNO CINESE: SI FESTEGGIA L’ANNO DEL TOPO

Stampa Articolo

Il 25 gennaio si celebra la festa di primavera più nota come capodanno cinese, una delle più importanti festività tradizionali orientali, quest’anno sotto il segno del topo, segna l’inizio del nuovo anno secondo il calendario cinese.
A Milano, in viale Jenner sarà possibile festeggiare questa ricorrenza in uno dei ristoranti fusion più grandi d’Italia, 168 Chinese Township, che offre agli avventori un’esperienza gastronomica nel più puro stile cantonese. In un ambiente raffinato e moderno, che ricorda le grandi metropoli asiatiche. Qua si possono gustare specialità tipiche come i dim sum, i piatti alla griglia e il classico e conviviale hot pot.
Il forte legame con la tradizione cinese è evidente sin dal primo sguardo al ristorante, dalla caratteristica forma di pagoda che, col calar della sera, si illumina creando una suggestiva scenografia che anticipa la capacità del 168 Chinese Township di innovare e stupire. L’interno del maestoso locale lo conferma: il grande salone con la cucina a vista è un patchwork di stili che si rincorrono tra privè con sontuosi tavoli imperiali, riservate nicchie laterali con divani in pelle e raffigurazioni di maschere originali e zone centrali informali, dal sapore più minimal e contemporaneo che ricorda i locali alla moda di Pechino e Shanghai. Ad eventi e cerimonie sono dedicate sale private da 10 fino a 200 persone.
Per il capodanno 168 Chinese Township propone un ricco menù per dieci persone con piatti da condividere al centro del tavolo, magari in una delle sue tante sale private. Il menù si compone di otto tipi di antipasti misti, un insalata di aragosta con la frutta, un mix frutti di mare (tra scampi, salmone e ostriche), un primo piatto a scelta (tra riso, pasta e gnocchi cinesi), zuppa di pesce, astice al vapore, certrioli di mare, biancostato, capesante fritte con maionese, rombo saltato con pepe e sale granchio piccante, arrosto misto, manioca cinese saltata, verdura fresca saltata, dolci cinesi e frutta fresca mista. Il menù, per una decina di persone, costa 468 euro bere a parte. E’ necessaria la prenotazione.
168 Chinese Township Viale Jenner 29, Milano (M3 Maciachini, Autobus 90-91-92)
Tel.02/97381672 Email info@ristorante168.com
Aperto sette giorni su sette a pranzo dalle 12 alle 15 e a cena dalle 18:30 alle 23:30
http://www.ristorante168.com/menu

  

  

 

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website