|  | 

Cibo News

Cantine Ferrari premia l’artigianato italiano d’eccellenza

Stampa Articolo
Dal 2015 l’Associazione Le Soste insieme alle Cantine Ferrari ha istituito il “Premio per l’Eccellenza Artigiana” con il fine di sostenere l’artigianato italiano di qualità.

Con questa iniziativa le Cantine Ferrari, da sempre ambasciatrici dell’Arte di Vivere Italiana, e l’Associazione Le Soste, che riunisce ristoranti d’élite in Italia e nel mondo, hanno voluto condividere il comune impegno nella tutela delle eccellenze italiane.

Tra queste spicca senza dubbio l’artigianato, un patrimonio inestimabile di piccole realtà, di cui tutta l’Italia è ricca, che raccontano ancora oggi una cultura e un saper fare antichi e rendono il nostro Paese unico a livello internazionale.

Il Premio 2016 è stato assegnato alla Coltelleria Saladini, bottega artigiana che porta avanti la tradizione del borgo toscano di Scarperia – il paese dei coltelli – sin dal Medioevo, reinterpretandola con uno stile contemporaneo applicato anche a nuovi tipi di oggetti.

Proprio questa è stata la motivazione che ha portato a scegliere Saladini tra i molti artigiani in lizza, come ricordato dalla famiglia Lunelli e da Claudio Sadler, Presidente de Le Soste.

Per chi non avesse mai visitato Scarperia e la zona circostante può seguire il nostro itinerario nel Mugello con i consigli per gli acquisti gastronomici e le buone soste per mangiare.

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • Enrica Grassi, la nuova food blogger partenopea

    Enrica Grassi, la nuova food blogger partenopea

    Mi chiamo Enrica di nome e Grassi di cognome, pura casualità o predestinata dalla nascita? Non conosco ancora la risposta, ma certo è che il mio sogno nel cassetto è sempre stato quello di aprire un ristorante così da poter mangiare

  • Gelato a Primavera

    Gelato a Primavera

    Dal oggi fino al 18 Maggio un gelato gratis per tutti i bambini: numerose le gelaterie aderenti Tutto pronto anche quest’anno per la 34esima edizione di Gelato a Primavera. Si tratta della più antica e

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website