|  | 

Vino News

Brunello Poggio di Sotto Riserva 2006 miglior vino dell’anno

Stampa Articolo
“I Vini d’Italia 2013” de L’Espresso ha incoronato il Brunello Riserva 2006 Poggio di Sotto miglior vino dell’anno, l’unico ed il primo toscano nella storia della guida ad ottenere il massimo del punteggio di 20/20.

Nella guida sono altri 14 i vini Brunello che hanno ricevuto un riconoscimento: Brunello di Montalcino Riserva 2006 Fuligni (19/20) – Brunello di Montalcino Riserva 2006 Biondi Santi (18.5/20) – Brunello di Montalcino Riserva 2006 Pian delle Querci (18.5/20) – Brunello di Montalcino 2007 Biondi Santi (18.5/20) -Brunello di Montalcino 2007 Solaria (18.5/20) – Brunello di Montalcino 2007 Poggio di Sotto (18.5/20) – Brunello di Montalcino Colleoni 2007 Santa Maria (18/20) – Brunello di Montalcino Riserva 2006 La Fortuna (18/20) – Brunello di Montalcino Riserva 2006 Le Chiuse (18/20) – Brunello di Montalcino Riserva 2006 Sesta (18/20) – Brunello di Montalcino 2007 Pietroso (18/20) – Brunello di Montalcino 2007 Tassi (18/20) – Brunello di Montalcino Ugolaia 2006 Lisini (18/20) – Brunello di Montalcino Vigna Schiena d’Asino 2007 Mastrojanni (18/20).

Tra gli altri vini del Consorzio, anche il Rosso di Montalcino 2009 Poggio di Sotto è stato premiato con un punteggio di 18/20. I risultati ottenuti confermano ancora una volta l’eccellenza raggiunta dalla Toscana e dai vini moltalcinesi in particolare, che denotano una “maturazione stilistica” (per dirla con le parole degli autori della guida) davvero unica. «Ad essere premiato è il valore del lavoro delle aziende di questo territorio – ha commentato il Presidente del Consorzio Fabrizio Bindocci. La volontà di fare sistema per offrire un prodotto di qualità ma diversificato ci sta dando ragione».

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website