|  | 

Degustazioni

Bricco riserva, Barbaresco Docg Dante Rivetti

Stampa Articolo

PIEMONTE – DANTE RIVETTI – BARBARESCO DOCG – BRICCO RISERVA

La famiglia Rivetti approda a Neive, borgo sulle colline delle Langhe di antica tradizione vitivinicola, già nella metà dell’ Ottocento e oggi svolge la propria attività su 51 ettari di terreno.

Il barbaresco rappresenta il 60% della produzione e il Bricco Riserva è un esempio di sorprendente eleganza e pastosità , per un vino che, in genere, non è così facile e immediato da bere. Proveniente dalle vecchie vigne della collina del Bricco, il cuore storico dell’azienda, viene vinificato in modo tradizionale e affinato per 36 mesi in botti di rovere.

Noi abbiamo assaggiato il 2006, appena entrato incommercio, che rivela già un notevole potenziale di ampiezza di profumi: frutta rossa matura, visciole, nuances di balsamico e di vaniglia, cuoioe caffè.

Anche in bocca, pur risultando asciutto e retto, esprime una calda morbidezza che lo rende particolarmente piacevole. Si tratta sicuramente di un vino che promette una spirale evolutiva interessante e la buona notizia è che le annate storiche disponibili risalgono fino al 1988. 

A partire da euro 25 euro.

Azienda Agricola Dante Rivetti

Località Bricco, 12 – 12057 Neive (CN) – Italia

Tel. +39 0173 67125

www.danterivetti.com

Tags

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website