|  | 

Cibo News

Aquila sovrana di un mondo selvaggio

Stampa Articolo
La guardiana dei boschi, la famosa aquila reale: simbolo del parco Nazionale dello Stelvio, è la protagonista della mostra temporanea allestita al centro visite Lahnersäge nella frazione di Santa Geltrude, visitabile fino al 31 ottobre.

Il centro, originariamente un’antica segheria veneziana della seconda metà dell’ottocento a 1400 m s.l.m, dove i contadini portavano a tagliare la loro legna, è oggi il centro dedicato ai visitatori del Parco Nazionale dello Stelvio in Val d’Ultimo.
Al suo interno è allestita la mostra dedicata alla Sovrana di un mondo selvaggio, l’aquila reale, che offre uno sguardo complessivo della sua biologia, estinzione e simbologia. La visita prosegue con l’escursione guidata dalla guardia forestale del Parco, per scoprire il territorio e il paesaggio incontaminato della Val d’Ultimo (www.valdultimo.info). Per i più fortunati c’è la possibilità di ammirare i volteggi di giovani aquilotti nati l’anno scorso e magari dalla stessa aquila reale.
Da maggio, per due volte a settimana, hanno luogo il taglio del legno in una segheria veneziana ad acqua e la macinatura del grano in un mulino secolare per riscoprire le attività contadine di un tempo.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website