|  |  | 

Cibo News In primo Piano

Andrea Graziano nuovo Ambasciatore del Gusto

Stampa Articolo

A 5 anni dalla fondazione di FUD, viene riconosciuto al suo fondatore il merito di aver rivoluzionato il panorama gastronomico di Catania

Oggi, presso la sala conferenze del ristorante Romeo Chef&Baker in piazza dell’Emporio a Roma, Andrea Graziano verrà ufficialmente nominato Ambasciatore del Gusto. Inquieto e visionario, Graziano ha da sempre avuto come sogno nel cassetto quello di lavorare nell’enogastronomia, così a 20 anni lascia Catania e comincia a collezionare esperienze in ristoranti all’estero come cuoco e cameriere. Nel 2000 rientra in Sicilia e nel 2002, a soli 24 anni, apre il suo primo locale in quella che era stata la sede della galleria d’arte dei suoi genitori, fondendo la cultura di famiglia ad una visione di ristorazione molto anticipatoria.

Nel 2012 nasce FUD Bottega Sicula a Catania, in Via Santa Filomena: un moderno concetto di street food che celebra le eccellenze del territorio e che diventa presto punto di riferimento per la qualità di prodotti e produttori. FUD è forno, hamburgeria, pizzeria, panineria e bottega, dove la regina delle preparazioni sono le materie prime tipiche della Sicilia. Nel 2015, sulla scia del successo di Catania, Andrea Graziano porta l’insegna anche a Palermo, altro grande successo.

Nel 2016 inizia in parallelo una nuova avventura insieme alla chef palermitana Valentina Chiaramonte, insieme alla quale apre a Catania – sempre in Via Santa Filomena – FUD OFF, un cocktail e tapas bar, luogo di sperimentazione del bere miscelato con un’ offerta di piccoli e ricercati piatti di carne, pesce e vegetariani.

L’idea intorno a FUD Bottega Sicula era quella di dare origine ad un progetto di spazio che racchiudesse una molteplicità di esigenze sociali, gourmet, di condivisione unite dal fil rouge della gioia intorno alla fruizione del cibo. Pop, di strada, selezionato, ma declinato ai massimi livelli di qualità e coniugato all’accessibiltà, FUD è ristorazione popolare, accessibile e immediata: un modello di fast food declinato ai tempi, alla cultura, ai prodotti e soprattutto ai sapori della Sicilia. Nel progetto di FUD nulla è lasciato al caso, a partire dal gioco linguistico del nome e del menu.

Salvatore Spatafora

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website