|  |  |  | 

EVENTI In primo Piano Senza categoria

American Airlines, novità per il mercato italiano

Stampa Articolo

La compagnia aerea più grande del modo è pronta ad introdurre nel nostro Paese la Premium Economy e il Boeing 787

Aria di novità per American Airlines. A partire dalla fine del mese di marzo 2018, la compagnia di bandiera americana introdurrà due importanti novità che riguarderanno l’Aeroporto di Roma Fiumicino: si tratta del primo Boeing 787-8 Dreamliner assegnato al mercato italiano, a cui si aggiunge la Premium Economy pronta a fare il suo debutto nel nostro Paese..

Il primo Boeing 787-8 Dreamliner, configurato in due classi di servizio, opererà a partire da domenica 25 marzo i voli tra l’Aeroporto di Roma Fiumicino (FCO) e Chicago O’Hare (ORD). Dotato di una cabina configurata in due classi, il 787-8 di American offre 28 poltrone di “Business Class” completamente reclinabili, alternate rispetto alla direzione di volo e disposte in configurazione 1-2-1. Per consentire una maggiore mobilità, la configurazione della cabina di Business Class permette ad ogni passeggero di avere l’accesso diretto alla poltrona dal corridoio. L’aeromobile è inoltre dotato di Wi-Fi satellitare in grado di fornire connessione ai passeggeri durante il volo. La cabina premium offre anche l’accesso alla piattaforma d’intrattenimento a bordo, attraverso schermi touchscreen da 15.4 pollici HD Panasonic posizionati su ogni poltrona. Ai passeggeri di Business Class saranno offerte cuffie Bose® QuietComfort® Acoustic Noise Cancelling® e auricolari. Ogni poltrona è dotata di presa di corrente universale AC e porta USB. 

La “Main Cabin” è dotata, invece, di 48 poltrone “Main Cabin Extra” nella configurazione 3-3-3, in grado di offrire ai passeggeri fino a sei centimetri supplementari di spazio per le gambe, e 150 poltrone “Main Cabin”, anch’esse nella configurazione 3-3-3. Ogni poltrona dispone di uno schermo touchscreen da 9 pollici HD Panasonic con un vasto assortimento di film, programmi TV, giochi e selezione musicale. Ogni poltrona “Main Cabin” è dotata di presa di corrente universale AC e porta USB.

Visto il grande successo riscosso dal collegamento introdotto nel 2017 da Roma Fiumicino FCO a Dallas – Fort Worth DFW, American Airlines ha deciso di aumentare l’operatività stagionale per il secondo anno del volo, portando un ulteriore incremento di servizio ai passeggeri che, a partire dalla stagione estiva 2018, avranno a disposizione anche la Premium Economy.A partire da lunedì 26 marzo American Airlines opererà la rotta da Roma Fiumicino FCO a Dallas – Fort Worth DFW con un aeromobile Boeing 777-2 configurato, dunque, in tre classi di servizio: Economy Class, Business Class e Premium Economy.

“Sono entusiasta di annunciare l’introduzione della Premium Economy e del primo Boeing 787-8 Dreamliner nel mercato italiano”, ha commentato Angelo Camilletti, Manager Sales Southeast Europe di American Airlines. “Il primo Boeing 787-8 sarà assegnato alla rotta che collega Roma Fiumicino FCO con Chicago O’Hare ORD e sarà seguito a breve distanza dall’arrivo del secondo aeromobile 787-8, che verrà assegnato alla nuova rotta da Venezia Marco Polo VCE a Chicago O’Hare ORD. La rotta da Roma Fiumicino FCO a Dallas – Fort Worth DFW, introdotta da American nel 2017, ha riscosso grande successo sia fra i passeggeri americani che italiani. Questo importante risultato ha fatto sì che la compagnia scegliesse di investire ulteriormente nel bel paese, anticipando l’operatività del volo stagionale ed introducendo la Premium Economy. Entrambe le scelte sono un chiaro segnale dell’importanza che il mercato italiano ha per la compagnia aerea più grande al mondo”.

I passeggeri che viaggiano in Premium Economy posso apprezzare poltrone in pelle che offrono loro 38 pollici (ca 1m) di spazio per le gambe, un sistema d’intrattenimento on-demand personalizzato, monitor touchscreen più ampi con selezione di film, programmi televisivi, musica, giochi e cuffie per la riduzione dei rumori.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website