|  | 

Cibo News

‘A Pizza napoletana, da oggi, è anche senza glutine

Stampa Articolo

L’ormai celebre marchio di pizza home delivered arriva nelle case degli italiani, con tre diverse ricette, anche nella variante per celiaci o per coloro che hanno scelto di seguire una dieta gluten free

Gli italiani che soffrono di celiachia sono passati da 60 a 180 mila in meno di dieci anni; a questi, si aggiungono sempre più persone che decidono di seguire una dieta priva di glutine. Per rispondere a questa grande richiesta, ‘A Pizza, il marchio nato a fine 2016 che porta nelle case degli italiani la prima vera pizza artigianale napoletana criogenizzata, lancia una intera linea senza glutine. Le tre versioni che verranno immesse nel mercato, Margherita, Primavera e Bufalina, hanno ottenuto dall’AIC, l’Associazione Italiana Celiachia, l’autorizzazione ad apporre in etichetta la celebre spiga barrata rossa su fondo bianco, garanzia di qualità e sicurezza per i consumatori celiaci. Infatti, quest’importante certificazione, garantisce che le pizze non abbiano avuto alcun tipo di contatto con prodotti, utensili e forni contenenti glutine in nessuna delle fasi di lavorazione. Come nelle altre pizze nel catalogo del marchio, anche in quelle gluten free gli ingredienti riportati in etichetta sono di primissima qualità, come l’olio extravergine d’oliva, il Parmigiano Reggiano Dop e, ovviamente, la Mozzarella di Bufala campana.

‘A Pizza è nasce da un progetto di due imprenditori napoletani, Maurizio Ramirez e Guido Freda, messo a punto dopo due anni di studi e ricerche sul prodotto e sulla relativa tecnologia; inoltre, è coperto da Brevetto del Ministero dello Sviluppo Economico che ne ha riconosciuto l’invenzione industriale per il “metodo per la produzione e conservazione della pizza napoletana artigianale”.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website