|  |  |  | 

EVENTI In primo Piano NEWS

A Milano è tempo di gustare il fascino della Puglia

Stampa Articolo

Nella città meneghina, metropoli dalle mille sfaccettature enogastronomiche, ritorna la manifestazione Puglia Top Wines Road Show organizzata dal Movimento del Turismo del Vino Puglia, una settimana quella dall’ 11 al 17 novembre, in cui gli appassionati del mondo vitivinicolo potranno visitare dodici enoteche selezionate del capoluogo alla scoperta delle eccellenze vitivinicole della regione attraverso un calendario ricco di eventi.
A dare il via di apertura, la presentazione agli addetti ai lavori presso il ristorante Al Pont de Ferr in Zona Navigli, in cui è stato possibile degustare vini dei consorziati accompagnati dai prodotti degli artigiani del gusto del Consorzio La Puglia è Servita e gli oli extravergine di oliva delle aziende di Buona Terra – Movimento Turismo dell’ Olio Puglia.
La puglia enologica è conosciuta in particolare per i vitigni a bacca rossa come il Nero di Troia, cultivar a tarda maturazione che porta alla creazione di un vino dalle note spiccate di violetta per i vini più freschi fino a raggiungere note speziate, il Negroamaro dal profumo intenso e fruttato talvolta con note balsamiche o di vaniglia, e il Primitivo dal caratteristico nome che richiama proprio la precoce maturazione, produce vini rossi intensi ma di grande eleganza.
Tra le chicche da scoprire il Rosato, ottenuto con uve Bombardino Nero, deve la sua unicità nella vinificazione esclusivamente in rosato e non possibile in rosso per la diversa colorazione dei acini che caratterizzano uno stesso grappolo.
Alla base di questa iniziativa, la filosofia cardine del Movimento del Turismo del Vino Puglia che intende far vivere la cultura della vigna e delle cantine, promuovere la storia dei frantoi e degli ulivi secolari oltre ad aprire le porte dei laboratori artigianali.
Proprio per coinvolgere tutti i sensi e dare l’idea delle meraviglie che il turista enogastronomico può trovare in Puglia, verranno affiancati ai vini prodotti locali come i taralli stesi a mano, diversi paté tra cui quelli di olive o di carciofi, pomodori secchi sott’olio e l’immancabile fetta di pane pugliese condita con un buonissimo filo di olio extravergine di oliva.
Un viaggio a 360° tra profumi, sapori e colori spettacolari.

Miriam Ardigò

   

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • BAROLO CANNUBI RISERVA 2014

    BAROLO CANNUBI RISERVA 2014

    Tenuta Carretta passione per il vino dal 1467 Barolo Cannubi Riserva 2014: la nuova annata di un vino iconico Sta per essere presentato agli appassionati il Barolo Cannubi Riserva 2014 di Tenuta Carretta, prodotto utilizzando

  • La Sardegna più bella

    La Sardegna più bella

    A pochi passi dalle più belle spiagge del Mediterraneo, Aquadulci in località Spartivento a Chia (CA), incarna l’anima più autentica della Sardegna e offre un soggiorno di relax in mezzo alla natura. Il mare dalle

  • Grapple Leni’s: la ricetta

    Grapple Leni’s: la ricetta

    Leni’s e le sue spremute di mele, vi augurano di trascorrere una allegra e rinfrescante estate con Grapple Leni’s, una magnifico digestivo serale a base della Spremuta di mela Leni’s. Grapple Leni’s Occasione: digestivo serale

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website