|  |  | 

In primo Piano itinerari enogastronomici

Wellness e alimentazione sana in Val Pusteria

Stampa Articolo

Al Falkensteiner Hotel & Spa Sonnenparadies, lo Chef Viktor Grunser propone piatti regionali con prodotti di stagione, reinterpretati con gusto e creatività

 

Sull’altopiano di Terento, baciato dal sole sui suoi 1.210 metri di altitudine, Werner Prechtl e un’altra guida attiva della zona accompagnano i visitatori tra i più emozionanti percorsi della Val Pusteria, abbinando le escursioni a tecniche ed esercizi respiratori tra l’aria pura d’alta quota. I tour con le ciaspole o le romantiche camminate sotto la luna, le fiaccolate e le slittate tra le malghe sono solo alcune delle attività che si possono praticare in queste vallate incantate che si estendono da Bressanone e Lienz, tra l’Alto Adige ed il Tirolo Orientale.

Al Falkensteiner Hotel & Spa Sonnenparadies, lo Chef Viktor Grunser è particolarmente attento all’alimentazione sana e, in linea con la filosofia dell’hotel, predilige piatti rispettosi dell’ambiente, preparando ricette regionali genuine con prodotti di stagione, reinterpretate con gusto e creatività. Piatti che sostengono le tradizioni contadine, abbinati alle specialità della cucina mediterranea. Con la pensione Falkensteiner 3/4 plus si comincia la giornata con una ricca colazione a buffet e bio-corner. A pranzo non mancano insalate, zuppe e spuntini, per merenda le torte fatte in casa e a cena menu a scelta di 6 portate completati da un variegato buffet di insalate, dessert, frutta e formaggi.

Il wellness attivo è un’altra perla dell’hotel, che nel suo Acquapura SPA di 650 mq accoglie gli ospiti tra la piscina interna ed esterna riscaldate, la sauna nella casetta esterna, il bagno turco, la sauna alle erbe e una grande varietà di massaggi e trattamenti. Il bagno al pino cembro è ideale per ritrovare l’armonia interiore, i massaggi Vitalpina con sacchetti alle erbe sprigionano sulla pelle tutta la forza della natura, mentre i massaggi sportivi con olio fossile tirolese sono molto adatti per gli sciatori di ritorno dalle piste. L’idroterapia di Kneipp aiuta a migliorare la circolazione, il bagno di fieno, in sauna o con le ortiche, è un toccasana dopo lo sport. La cosmesi è a cura del Team Dr Joseph, sinergia tra l’antica saggezza della medicina popolare e moderne scoperte scientifiche. E non mancano trattamenti speciali, come Udvartana, una tecnica di massaggio, dagli effetti depurativi, secondo la quale la pelle viene strofinata dalle polveri di varie erbe. Da non perdere il percorso “Magia dell’India” tra bagno turco alle erbe, bagno aromatico agli oli indiani e massaggio con le campane tibetane.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website