|  |  | 

In primo Piano Ristoranti

Roma, apre il nuovo Ristorante Cuore e Gusto

Stampa Articolo

Il nuovo locale propone una cucina semplice, figlia della memoria, ma al tempo stesso elegante, grazie ai tocchi d’inventiva del giovane chef Devis Pinto

Piatti della tradizione arricchiti dalla ricerca e da nuove tecniche, tanta attenzione al contemporaneo, senza dimenticare storia e tradizioni, per non farsi fagocitare da tendenze destinate a diventare moda, per poi essere abbandonate di lì a poco.

E’ questa la filosofia del nuovo Ristorante Cuore e Gusto, il cui menu annovera piatti, interpretati dal giovane chef Devis Pinto, che parlano un linguaggio fatto di prodotti di mare e di terra, con attente cotture e accostamenti rigorosi mirati alla valorizzazione di ogni ingrediente: dal filetto di maiale in crosta di sesamo con coulis di melograno e infuso di gingseng, al ribes e vaniglia, passando per le sfumature di un calamaro; e poi ancora l’uovo tra sogno o realtà, il baccalà in sous-vide con i coralli di mare e il Brownie a cui nessuno può resistere.

In questo luogo, sotto la supervisione del titolare Gabriel Davide Cucco, il “rispetto” per la natura diventa fondamento di ogni proposta: piatti tradizionali all’interno di un vero e proprio percorso di gusto per una clientela che desidera provare consistenze e sapori nuovi.

Nel locale totalmente white parlano i colori e i sapori, attraverso una cucina basata principalmente sulla materia prima, con il rito quotidiano della spesa fra le bancarelle del mercato, l’occhio attento ai prodotti della terra, la stagionalità della verdura e il pesce che arriva ogni giorno dalle barche dei pescatori.

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • Umbria, ‘Frantoi Aperti’ per cinque weekend

    Umbria, ‘Frantoi Aperti’ per cinque weekend

    Dal 28 al 26 novembre, nei piccoli borghi medievali aderenti all’iniziativa sarà possibile degustare i tanti prodotti agroalimentari di qualità, tra cui l’olio extravergine di oliva appena franto   Cinque proposte di weekend in campagna, per visitare

  • Nuovi Ambasciatori per il Prosecco

    Nuovi Ambasciatori per il Prosecco

    La Doc spinge sull’acceleratore verso la tutela ambientale e paesaggistica dei territori di produzione. Con la visita alle terre del Prosecco, si è concluso il meeting internazionale delle Indicazioni Geografiche del mondo Un confronto sui

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website