|  | 

Cibo News

Milano, primo corso per aspiranti assaggiatori di olio d’oliva

Stampa Articolo

Il corso permetterà ai ristoratori e agli operatori della distribuzione di arricchire la propria proposta gastronomica. Per la prima volta in Lombardia, verrà rilasciato l’attestato di idoneità fisiologica all’assaggio di oli d’oliva

La millenaria coltura dell’olivo e le impareggiabili virtù organolettiche, salutistiche e culturali dell’olio d’oliva vivono un momento straordinaria riscoperta. Per comprendere appieno questo patrimonio e rispondere con professionalità alle esigenze di un consumatore sempre più attento, Seminario Permanente Luigi Veronelli, associazione per la cultura del vino e degli alimenti fondata da Luigi Veronelli, e A.I.R.O, Associazione Internazionale Ristoranti dell’Olio, presentano il primo corso per aspiranti assaggiatori di olio d’oliva. Un percorso di alta formazione che si terrà a Milano, presso il Luxury Condotel AllegroItalia di via San Pietro all’Orto 6, a partire da lunedì 25 settembre, con la conduzione di un selezionato parterre di agronomi, assaggiatori, consulenti e giornalisti specializzati che illustreranno ai partecipanti i fattori chiave dell’olivicoltura di qualità, analizzando le tecniche di produzione, le caratteristiche organolettiche, le eccellenti proprietà salutistiche e le infinite possibilità di abbinamento culinario dell’olio. Il corso permetterà ai ristoratori e agli operatori della distribuzione di arricchire la propria proposta gastronomica, approfondendo un mondo in larga parte ancora inesplorato. Inoltre i corsisti potranno conseguire, per la prima volta in Lombardia, l’attestato di idoneità fisiologica all’assaggio di oli d’oliva riconosciuto dal MIPAAF, utile all’iscrizione nell’Elenco nazionale di tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini. A condurre le lezioni saranno, tra gli altri, Franco Pasquini, presidente di ANAPOO, Giuseppe Mazzocolin, cultore dell’olivo e dell’olio, Alberto Grimelli, agronomo e giornalista, Marco Scanu, oleologo, Andrea Alpi, sensory project manager delSeminario Veronelli, Cristina Gazzana, assaggiatrice AIRO, Piero Barachini, vivaista, e Fiammetta Nizzi Grifi, agronomo e responsabile tecnico del Consorzio Olio DOP Chianti Classico. Tra i docenti che illustreranno le tecniche di abbinamento olio-cibo, brilleranno le stelle di Tano Simonato, chef patron del ristorante milaneseTano passami l’olio,e di Matia Barciulli, Chef dell’Osteria di Passignanoin provincia di Firenze.

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • ‘Restaurant tour’, boom in Italia

    ‘Restaurant tour’, boom in Italia

    Lo rivela lo chef Andrea Berton, patron dell’omonimo ristorante una stella Michelin, in zona Porta Garibaldi a Milano Oggi, nelle nostre città d’arte, esiste un turismo enogastronomico impensabile fino a dieci anni fa. A Milano,

  • Bazzara Academy svela i segreti del caffè

    Bazzara Academy svela i segreti del caffè

    L’accademia triestina ha ufficializzato le date dei corsi in programma a ottobre e novembre Dai percorsi formativi ideati da Mauro e Marco Bazzara per gli appassionati che vogliono avvicinarsi al mondo del caffè, ai moduli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website