|  |  | 

FOOD In primo Piano

La ricetta del giorno: Albero di Natale in sfoglia

Stampa Articolo
Il fatidico pranzo si avvicina, così come le aspettative di parenti e amici che anche quest’anno siederanno insieme intorno alla tavola: ecco come sorprenderli

 

A volte, organizzare la tavola di Natale diventa un problema più grande di quello che dovrebbe essere. Uno dei dubbi maggiori riguarda il riuscire a trovare dei piatti che siano, da un lato, rappresentativi della tradizione natalizia e, dall’altro, anche accattivanti, belli e, perché no, divertenti da mangiare.

Se il dubbio vi attanaglia, allora lasciatevi sedurre da una ricetta che riesce a coniugare perfettamente questi due mondi solo apparentemente distanti, e che piacerà tanto agli adulti quanto ai più piccoli:

L’albero di Natale in Sfoglia!

Ingredienti:

  • 2 rettangoli di pasta sfoglia
  • 100 g di salumi a scelta (noi consigliamo prosciutto cotto, coppa o prosciutto crudo)
  • 100 g di toma stagionata di capra
  • 1 uovo

La preparazione è veloce e semplice: neanche il cuoco più pigro potrà esserne scoraggiato!

Innanzitutto, stendete la sfoglia su un tagliere, dopodiché rivestitela con le fette di salume disposte in modo da formare un triangolo. Il formaggio va steso sopra: scegliete voi se grattugiato o tagliato in fettine sottilissime.

Fatto questo, spennellate i bordi della sfoglia con l’uovo e coprite il tutto con la seconda sfoglia. Ritagliate la sagoma dell’albero e realizzate i rami facendo dei taglietti di circa 1,5 cm. Arrotolate i rami, spennellate con l’uovo rimasto e infornate a 180°C per 30 minuti circa.

Ps: a vostra discrezione, potete arricchire la farcitura anche con delle verdure grigliate, oppure con salsa di pomodoro e mozzarella.

Una volta tolta la sfoglia dal forno, lasciatela riposare per qualche minuto. Potrete servirla già dopo questa breve attesa, oppure aspettare qualche ora in caso decideste di prepararla col necessario anticipo.

E buon appetito!

Antonio Forestieri

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website