|  | 

NEWS

‘Host 2017’, Carpigiani porta il gelato al centro del food retail

Stampa Articolo

Alla più importante manifestazione del settore Ho.Re.Ca., l’azienda specializzata nella produzione di macchine per gelati presenta le sue nuove tecnologie in anteprima mondiale. Davide Oldani racconta il suo Gelato Pop con Luciano Ferrari alla Carpigiani Gelato University

Creatività, efficienza e accessibilità: ecco le parole d’ordine attorno alle quali ruota la partecipazione di Carpigiani a Host 2017 in programma dal 20 al 24 ottobre a Milano,  la più importante manifestazione nel settore Ho.Re.Ca., foodservice, retail, GDO e hotellerie. Lo stand dell’azienda bolognese, leader mondiale nella produzione di macchine per la gelateria artigianale, si troverà all’interno del Padiglione 10, e si presenterà come una vera e propria immersione totale con ambientazioni speciali come quella di una panetteria, un convenience store e una caffetteria dedicata alla dolcezza e al benessere che proporrà gelati abbinati a centrifugati, crepes, caffè e smoothies. Carpigiani Gelato University, la scuola internazionale di gelateria con 12 campus nel mondo e 7.000 studenti l’anno di ogni nazionalità, metterà a disposizione i suoi docenti per dimostrazioni dedicate al gelato artigianale e alla pasticceria di gelato, pronti a svelare tutte le potenzialità della tecnologia in esposizione. Tra gli eventi speciali in programma l’incontro con lo chef Davide Oldani il 20 ottobre alle 15.30 per raccontare il gelato all’interno di una grande cucina, dall’amuse-bouche al dessert. Oldani dialogherà con Luciano Ferrari, Responsabile Tecnico della Carpigiani Gelato University, e racconterà come il gelato abbia cambiato il suo menu.

Oltre a numerosi spunti per i professionisti della gelateria e della pasticceria, Carpigiani presenterà in anteprima mondiale le nuove macchine dedicate al food retail, che garantiscono soluzioni intelligenti, pratiche, funzionali e accessibili. Si inizia con la nuova SC-Cup, la macchina automatica che introduce per la prima volta il sistema delle capsule anche nel mondo del gelato. D’ora in avanti anche le caffetterie e i convenience store non saranno più gli stessi con Automat, dispositivo in grado di essere abbinato ad una macchina per il caffè automatica per produrre un ottimo gelato fresco al caffè in pochi secondi.  Per la gelateria artigianale, ecco i nuovi pastorizzatori PASTO XPL P e Pastomaster HE pensati per soddisfare le necessità di accessibilità, funzionalità e risparmio energetico. Per il mondo del gelato soft la nuova macchina auto pastorizzante da banco 161 G SP è perfetta per i piccoli spazi perché facile da affiancare ad altre attrezzature.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website