|  | 

Hospitality

Gecohotels cresce in Umbria: Relais dell’Olmo entra nel network

Stampa Articolo

Si tratta di un antico casale recentemente ristrutturato e dall’innovativo concept alberghiero, a 5 km da Perugia. La struttura offre moderni servizi all’interno di suggestivi ambienti che ripercorrono lo stile delle antiche dimore umbre

 


Gecohotels, il network che ha rivoluzionato completamente il vecchio concetto di affiliazione alberghiera, continua la sua inarrestabile corsa e annuncia l’ingresso di un nuovo partner commerciale nella propria rete.  Si tratta del Relais dell’Olmo, antico casolare colonico a pochi km da Perugia, recentemente  ristrutturato nel più rigoroso rispetto dello stile delle dimore umbre dell’epoca. Il nome Relais dell’Olmo, proposto di recente a seguito dell’ultima ristrutturazione, deriva dal secolare olmo che ingentilisce l’entrata del Relais che offre moderni servizi in suggestivi ambienti in pietra. La strutture dispone di 52 camere elegantemente arredate, curate in ogni minimo dettaglio e fornite dei migliori servizi di livello internazionale, mentre 16 camere sono anche dotate di vasca idromassaggio Jacuzzi.

Il Relais diventa così la seconda struttura nella regione Umbria che si unisce al gruppo Gecohotels che, in questo modo, continua a crescere nel centro Italia, in una regione ricca di strutture suggestive e di alto livello che sposano l’innovativo progetto, apprezzando la concretezza e la trasparenza del network che si basa sul mercato e sul giudizio finale del consumatore. “Una dimostrazione – afferma Marco Fabbroni Amministratore Unico Geco Srl – che le strutture hanno compreso la nostra filosofia e che lavorare in sinergia permette di raggiungere gli obiettivi migliorando i risultati. Il Relais dell’Olmo, nella sua nuova veste ancora più esclusiva, verrà affiancato da Geco nella promozione commerciale con l’obiettivo di raggiungere importanti traguardi di fatturato e un significativo risparmio sui costi di promozione, potendo contare su alte professionalità e avvalendosi della forza di un network molto apprezzato dagli operatori del settore.

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website