|  |  | 

In primo Piano itinerari enogastronomici

Dolomiti, appuntamenti di gusto a San Martino di Castrozza

Stampa Articolo

Se è vero che l’appetito vien mangiando, sulle Pale di San Martino le occasioni per soddisfare anche i palati più esigenti non mancano!

Tornano anche nel 2018 gli eventi più golosi dell’inverno a San Martino di Castrozza. Si parte il 31 gennaio con Happy Cheese, l’aperitivo a Km 0 più famoso delle Dolomiti: Stuzzicanti assaggi e finger food a base di formaggi di Primiero, la pluripremiata birra artigianale BioNoc’, che spegnerà a fine gennaio le sue prime 5 candeline e i rinomati vini del Trentino, tra cui le bollicine metodo classico Altemasi TRENTODOC, saranno i protagonisti sulle piste da sci e in  paese.

Happy Cheese propone sei incontri, dal 31 gennaio al 14 marzo, con ben tre occasioni speciali: il 13 febbraio si festeggia il Carnevale con uno sfizioso aperitivo in piazza in attesa della famosa fiaccolata con il falò de La Vecia, per poi proseguire il giorno seguente con uno speciale HappyCheese in Love che vi permetterà di trascorrere un San Valentino davvero indimenticabile. Il 24 febbraio, invece, scende in pista Taste the Sunset & Ski Show che abbina la magia di un Apericena al tramonto ai piedi delle Pale di San Martino ad uno spettacolo sulla neve a cura dei maestri di sci.

Le eccellenze vanno a braccetto nella Ski Area San Martino di Castrozza e Passo Rolle, dov’è possibile unire prelibatezze locali a discese mozzafiato! Assolutamente da non perdere anche il secondo rendez-vous con #TrentinoSkiSunrise, specie per chi ha voglia coniugare l’ebrezza dello sci sulle Dolomiti alle prime luci dell’alba con una colazione a base di prodotti tipici. L’appuntamento in questo caso è per sabato 10 febbraio sulle piste del Passo Rolle.

Infine, da segnare in agenda anche le settimane SKI & TASTE che dal 28 gennaio al 03 febbraio e dall’11 al 17 marzo, propongono in abbinamento allo skipass settimanale valido su tutta la Ski Area, un carnet omaggio di buoni-degustazione che permetteranno di assaporare ogni giorno una proposta gourmet diversa nei rifugi e malghe aderenti all’iniziativa.

 

 

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website