|  | 

Alberghi

“Dolce vita” in alta montagna all’ Hotel Terme Merano

Stampa Articolo

Non ci sono dubbi! E’ della vacanza dei sogni che stiamo parlando!

L’ Hotel Terme Merano offre per questo autunno una vacanza da favola con il pacchetto Delizie d’autunno, disponibile dal 9 al 28 ottobre 2016. Cosa comprende? Una serie di attività veramente suggestive.

ESCURSIONE ALLA TENUTA DI CASTEL RAMETZ:
Passeggiata a piedi, oppure in bici, di circa 2 km dall’hotel – in pieno centro meranese – fino alla tenuta di Castel Rametz.Di origine medievale, oggi ospita una tenuta vinicola di quasi 10 ettari di vigneti adagiati su una collina morenica.

Il programma della visita prevede una visita al museo dei vini ed una degustazione guidata dell’ampia selezione di vini, spumanti, grappe e liquori di produzione propria accompagnati da prodotti gastronomici locali.

5 CENE GOURMET:
Con menù tipico altoatesino con caldarroste nel ristorante Olivi dell’Hotel.

merano-sauna

SPA:
Piscina interna, Piscina esterna,Sauna, Bagno turco ,Palestra, Trattamenti di bellezza e massaggi a base di cosmetici naturali,Anti-aging.

Dalla Spa è possibile raggiungere al caldo le Terme di Merano attraversando in accappatoio il tunnel di collegamento.Cosa offrono le Terme di Merano? Quest’autunno le Terme di Merano offrono delle favolose novità.

Prima tra tutte la sauna al fieno biologico dell’ Alto Adige.La sauna ha un effetto calmante e rilassante, benefico e rivitalizzante sull’organismo, oltre che un’azione antinfiammatoria. La sua temperatura più mite oscilla tra i 45° e i 60° C con il 30-50% di umidità. L’ impiego del fieno consente una seduta di durata superiore rispetto alle tradizionali saune e i suoi oli essenziali portano grandi benefici alle vie respiratorie e la pelle.

Segue la stanza della neve: l’ambiente, ampio e luminoso con una panca in legno di abete antico, accoglie i salutisti con temperature glaciali di – 10° C per raffreddare il corpo dopo la seduta in sauna. Respirare a fondo l’aria per rinfrescare i polmoni e frizionare la neve su braccia e gambe intensifica l’effetto benefico della Stanza della neve. La permanenza ideale è di 3-5 minuti per le donne e 4-8 minuti per gli uomini, seguiti da una pausa nell’area relax dove riequilibrare i liquidi persi con tisane e succhi. Il freddo secco fa percepire una temperatura meno fredda di quella reale permettendo uno sbalzo termico maggiore. Da qui i benefici per l’organismo: stimolazione dei vasi sanguigni, rafforzamento del sistema immunitario, alleviamento del dolore, rilascio degli ormoni della felicità.

hotel-terme-merano1

Per gli amanti della notte, ci sono infine le pools and sauna special nights a cadenza mensile: piscine e saune aperte fino a mezzanotte con speciali giochi di luce, musica e intrattenimento. Nell’area esterna un maxischermo con proiezioni di concerti e musical. Per chi vorrà cenare nel Wintergarten ci sarà un menù a tema. Nella sauna finlandese esterna sarà possibile assistere a speciali gettate di vapore.

L’ Hotel terme Merano è dunque il luogo ideale per un break autunnale all’insegna del gusto e del profondo relax.

Per maggiori informazioni e per prenotazioni contattare l’ hotel al numero 0473.25.20.00 o visitare il sito ufficiale della struttura www.hoteltermemerano.it

a cura di Martina Bortolotti

Potrebbe interessarti anche Articoli

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website