|  | 

FOOD

Cibi pazzi o junk food?

Stampa Articolo

Vi ricordate gli esperimenti folli del junk food, fatti di panini Lego e sushi al Kit Kat? (vai all’articolo) Beh, il fenomeno sembra proprio non arrestarsi ma, al contrario, incrementarsi. Nonostante le tante tendenze degli ultimi tempi a mangiare sano, lo junk food continua a far scalpore e non cede il passo al bio, tra i cibi disgustosi e quelli solo molto particolari e stravaganti. The Fork li ha definiti “pazzi” e ci ha suggerito alcune novità.

SUSHI CAKE
 Quanti di voi hanno inorridito? Ma in realtà la Sushi Cake non è altro che un grosso sushi a forma di torta. Un po’ come gustarlo a fette. E’ una ricetta tipica dei ristoranti di Osaka. In Giappone si serve quadrata mentre noi l’abbiamo adattata alla forma tipica delle torte. Lo stesso principio vale per il sushi burger.
SALAD CAKE
 Sembra che in Giappone vadano molto di moda questi finti dessert fatti di verdure, formaggi o tofu. Queste torte vegetali portano la firma della food stylist Mituki Moriyasu.

CANNOLI AL BACON
 Qui di finto non c’è proprio niente! E’ un vero e proprio esperimento di junk food bello e buono! Dolce e salato insieme. Una versione agrodolce del tipico dessert siciliano: pancetta arrotolata e resa croccante al forno, farcita con ricotta, vaniglia, lime e riccioli di cioccolato.
PANE ARCOBALENO
 Per i più stravaganti c’è il pane arcobaleno, allegro, vivace, sicuramente insolito. Le parti colorate sono ottenute miscelando impasti aromatizzati con vari ingredienti naturali (non coloranti chimici).
GELATO AL TARTUFO
 Per finire c’è il gelato al tartufo. Ha anche un nome: Black Diamond ed è proposto dallo Scoopi Cafè di Dubai al modico prezzo di 820 dollari a pallina. Avete capito bene. Ma a giustificarne – in parte- il prezzo c’è il fatto che venga ornato con scaglie d’oro 23 carati – commestibili – e servito in coppette firmate Versace.

a cura di Martina Bortolotti

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • Camillo Sorrentino: lo chef della cucina semplice

    Camillo Sorrentino: lo chef della cucina semplice

    Camillo Sorrentino, lo Chef della cucina povera e semplice di Vico Equense ci racconta del suo successo alle Osterie Torre Ferano e di come la tradizione lo abbia spinto verso l’innovazione. 46 anni e un’esperienza ventennale, ha iniziato questo lavoro all’età di 13 anni girando per le cucine della penisola; a 19 anni ha aperto

  • Simone Padoan porta la sua idea di pizza in giro per l’Italia

    Simone Padoan porta la sua idea di pizza in giro per l’Italia

    Dal 14 maggio al 30 giugno Simone Padoan metterà a disposizione il suo talento e la sua creatività per una serie di appuntamenti gourmet: dai progetti benefici, passando per gli accostamenti di pizza e bollicine, fino ad arrivare in Alta Badia per unire la passione per la lievitazione a quella per lo sport. Dopo una

  • I nuovi migliori ristoranti d’Italia secondo la Guida Michelin

    I nuovi migliori ristoranti d’Italia secondo la Guida Michelin

    E’ ora disponibile la nuova Guida Michelin ai migliori ristorantio d’Italia, edita in collaborazione con il Consorzio del Brunello di Montalcino, che quest’anno celebra 50 anni dalla data di costituzione. I migliori ristoranti d’Italia – Le stelle della Guida Michelin, comprende tutti i 342 ristoranti stellati della Guida Michelin Italia, immediatamente localizzabili nella mappa d’Italia

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website