|  |  |  | 

Alberghi Top Locations TURISMO

Borgo Egnazia e Vair spa, un 2016 di importanti riconoscimenti

Stampa Articolo

La visione rivoluzionaria e “fuori dagli schemi” dell’ospitalità di Borgo Egnazia è sempre più riconosciuta e apprezzata a livello internazionale. Tanti i premi arrivati nel 2016, a ulteriore riprova che questo “luogo di vacanza” si sta affermando come punto di riferimento nel mondo dell’hotellerie e del wellness.

Dopo aver conquistato il titolo di “Hotel dell’anno 2016” assegnato dal network internazionale di luxury travel Virtuoso, Aldo Melpignano – il giovane e ispirato managing director del gruppo San Domenico Hotels (di cui fa parte Borgo Egnazia) – è stato recentemente insignito del premio “Best Hotelier 2016” nell’ambito degli “European Hospitality Awards”.

Vair, l’innovativa oasi del benessere diretta da Patrizia Bortolin, si è guadagnata i titoli di “Migliore Spa d’Europa” e “Migliore Spa del Mondo” 2016 dei Boutique Hotel Awards. I suoi straordinari programmi “cambia-vita” le hanno permesso di imporsi su alcune delle luxury spa più famose e rinomate del pianeta.

Infine il giudizio e il voto dei lettori dell’autorevole magazine Condé Nast Traveler (forte di circa tre  milioni di visitatori unici mensili)  hanno consentito a Borgo Egnazia di raggiungere  il 4° e il 38° posto assoluto (su oltre 1.200 strutture segnalate) nelle graduatorie dei top resorts 2016, rispettivamente a livello europeo e mondiale.

Scopri la struttura su www.borgoegnazia.com

Potrebbe interessarti anche Articoli

  • Adler dolomiti e la magia delle montagne

    Adler dolomiti e la magia delle montagne

    In un luogo dove la natura è gia di per sè una cornice incantevole sufficiente a garantire un’esperienza indimenticabile, una struttura come l’ Adler Spa Resort non può che caratterizzarsi come un luogo d’eccellenza dove sperimentare la dolce vita nell’ incantesimo delle “montagne più belle del mondo”. Situato nel cuore soleggiato della Val Gardena l’Adler

  • Tendenze viaggi, la luna di miele è green

    Tendenze viaggi, la luna di miele è green

    Il viaggio di nozze può trasformarsi in un gesto d’amore per il pianeta. Cibi locali, eco-resort e strutture alternative, trasporti green e attenzione ai cibi, alle tradizioni e alle culture locali. Avventurosi o rilassanti, a base di sole e spiagge oppure on the road, alla scoperta della natura oppure dell’arte, a medio, lungo o lunghissimo

POST YOUR COMMENTS

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name *

Email *

Website